Case ad alto risparmio energetico

Case ad alto risparmio energetico
E’ importante sapere che il risparmio energetico si ha quando si riescono a ridurre i consumi di energia necessaria allo svolgimento della nostra vita quotidiana. Qualsiasi forma di energia. Nel caso di energia elettrica questo può avvenire sia ottimizzando i consumi, con, ad esempio, l’utilizzo di lampade a LED (Light Emission Diode), le quali garantiscono un notevole risparmio ed una maggiore durata rispetto a quelle ad incandescenza, sia trasformando l’energia da una forma più naturale e rinnovabile all’altra, come nel caso degli impianti fotovoltaici.

Per quanto riguarda il riscaldamento o condizionamento ed il conseguente isolamento termico di casa, sono molteplici gli accorgimenti che possono essere presi su una costruzione esistente, ma meglio ancora se tali accorgimenti vengono considerati in sede progettuale. Sono infatti in continua evoluzione tecniche e materiali che permettono ottimi risultati prestazionali negli isolamenti di casa contribuendo ad un sostanziale benessere fisico di chi la casa la vive ed un importante ritorno economico nelle spese di gestione.

Le case progettate e realizzate da BIOSOLUTIONS SRL, sono tutte in classe energetica “A”.

Che cosa significa?

Le classificazioni energetiche degli edifici rispondono ad una precisa normativa ossia il d.lgs. 19 agosto 2005, n. 192 (attuativo della direttiva 2002/91/CE) e successive modifiche ed integrazioni.
La classificazione energetica consente di attribuire alle abitazioni, un po’ come succede per gli elettrodomestici di ultima generazione, una classe energetica che va dalla lettera “A” (e anche oltre nelle “case passive”), fino ad un valore “NC”: dove con la lettera “A” vengono indicate le costruzioni con i valori di consumo più bassi, e quindi meno dispendiose, valori espressi in quantità di combustibile consumato all’anno per metro quadro di superficie riscaldata (IPE), fino alle successive classi B , C, D, E, F, G e NC, nelle quali i consumi sono sempre maggiori e di conseguenza con costi di gestione nell’ambito del riscaldamento e raffrescamento sempre maggiori.
Nell’attribuzione delle classi energetiche vengono presi in considerazione diversi parametri: le stratigrafie dei muri perimetrali, dei solai, delle coperture, la caldaia con il sistema di riscaldamento, la tipologia e stratigrafia dei serramenti esterni, l’esposizione, le ore di luce giornaliere e i sistemi di produzione di energie alternative (pannelli fotovoltaici e impianti solare termico). Più questi elementi saranno presi in considerazione e più alta sarà la classe energetica della vostra nuova casa.

BIOSOLUTIONS SRL si impegna a realizzare costruzioni che, oltre ad essere armoniosamente collocate nell’ambiente circostante, abbiano grande considerazione e rispetto nella natura abbattendo inquinamento e consumi ai massimi livelli.

Back to Top